Seguiteci:

Come migliorare la sessualità femminile

  • L'anorgasmia sembra inevitabile, ma in realtà non lo è.
  • L'orgasmo femminile è importante nei rapporti sessuali.
  • Una donna orgasmica ha molto più successo con gli uomini.
  • Non esistono donne vaginali o clitoridee. Un orgasmo è semplicemente un orgasmo.
  • La sessualità femminile in tutti i sensi

    Fino a qualche tempo fa la sessualità femminile era tutto un mistero. E la difficoltà di raggiungere l'orgasmo era così diffusa da sembrare naturale, inevitabile e addirittura si è creduto che per la donna non era importante avere un orgasmo per essere soddisfatta sessualmente. Tanto che il termine "frigidità" è diventato comune. Questa situazione ha creato molti falsi miti che hanno soltanto contribuito a peggiorare le cose. Dal punto di vista fisiologico l'orgasmo femminile non era indispensabile alla concezione e quindi non era necessario che le donne lo raggiungessero.

    Tutto questo ovviamente è falso. La donna è fisicamente in grado, come l'uomo, di avere godimento fisico e raggiungere l'orgasmo in un rapporto sessuale. E non è tutto: recenti studi hanno dimostrato che l'orgasmo ha una grande importanza nei rapporti sessuali, quindi non è vero che sia una cosa di secondaria importanza.

    Una donna capace di raggiungere l'orgasmo senza difficoltà non solo è una donna sessualmente più soddisfatta, ma è anche una donna in grado di dare maggiore soddisfazione sessuale. Certo, questo non significa che un rapporto senza orgasmo non valga nulla, ma il fatto di non raggiungerlo mai o di non essere mai soddisfatte non è per nulla soddisfacente e può causare situazioni di frustrazione alle quali bisogna porre rimedio tramite la conoscenza, la formazione e la preparazione.

    Non essere capaci di ottenere sufficiente godimento da un rapporto sessuale e non essere in grado di raggiungere un orgasmo vuol dire limitare la vita sessuale e sentimentale di una donna. L'insoddisfazione causata da un'incapacità orgasmica, dal fatto di credere di non essere all'altezza può talvolta danneggiare seriamente l'amor proprio di una donna e il modo in cui una donna ha di guardarsi, specialmente quando si temono conseguenze sentimentali, come l'insoddisfazione o l'infedeltà. Questo è un punto chiave in sessualità femminile.

    Esistono svariate tecniche maschili per soddisfare maggiormente le donne e per aiutarle ad avere maggior godimento sessuale. Ma in definitiva, più dell'80% della risposta sessuale di una donna dipende dalla donna stessa, per cui questo genere di problemi reclamano soluzioni rapide e definitive, che dipendono interamente dalla capacità di una donna di rispondere sessualmente.

    Certo, questo non toglie che esistano molte donne in grado di avere orgasmi molto facilmente, donne che sono pienamente soddisfatte della loro vita sessuale. Si, come c'è anche gente che vince la grande lotteria diventando ricca da un giorno all'altro...

    Di fatto, è statisticamente dimostrato che soltanto un terzo delle donne raggiungono facilmente l'orgasmo durante un rapporto completo. Se avete questa fortuna, buon per voi, ma sappiate che qualunque donna è in grado di migliorare, anche partendo da una situazione fortunata. E quando non è così, non c'è ragione di preoccuparsi, una buona vita sessuale non dipende definitivamente dalla fortuna, ma da una conoscenza adeguata della sessualità femminile. Questo programma sarà in grado di aiutare qualsiasi donna, in quanto qualsiasi situazione basale può essere migliorata.

    Nella vita, ci sono cose che si ottengono senza sforzo o che si hanno già. Questo si chiama predisposizione. Ma quando qualcosa ci manca, la fortuna è una ben povera consolazione e un aiuto ancora più povero, in questi casi dobbiamo darci da fare per conquistare quello che vogliamo. È arrivato dunque il momento di passare dallo stato dell'istinto a quello della conoscenza, di imparare per sapere.

    Anche le donne sessualmente soddisfatte possono scoprire nuovi modi di vivere il sesso, ad esempio imparando ad avere orgasmi diversi e in modo diverso. Molte donne ignorano completamente il loro vero potenziale sessuale e quello che potrebbero ottenere con un'opportuna preparazione. I camini della sessualità femminile sono vasti!

    Comunemente si crede che gli uomini raggiungano sempre l'orgasmo e le donne no. La realtà è ben diversa. Non solo il problema dell'orgasmo può colpire anche gli uomini, ma oggi si sa che la donna è in realtà più abilitata dell'uomo ad avere un orgasmo! Di fatto, molte delle donne che non raggiungono l'orgasmo attraverso il rapporto completo, lo raggiungono attraverso la masturbazione. Nel loro caso, durante il coito, il clitoride non è sufficientemente stimolato da portarle all'orgasmo, oppure non hanno muscoli vaginali sufficientemente sviluppati per avere un orgasmo piuttosto vaginale.

    L'orgasmo del clitoride è il più conosciuto, il più ovvio, anche il più frequente. Un altro orgasmo famoso è quello vaginale, che si produce facilmente attraverso la penetrazione. Queste donne vengono chiamate "vaginali" o "uterine". Molte donne mature sono vaginali, ma questo non vuol dire che tale orgasmo dipenda dall'età, ma piuttosto dall'esperienza. Queste donne hanno semplicemente imparato ad avere un orgasmo in questo modo, il più delle volte in modo inconsapevole. E ce ne sono molte che l'hanno sempre avuto fin da giovani perché sono cresciute così. Ciò nonostante qualsiasi donna può impararlo attraverso un allenamento adeguato.

    Malgrado tutti gli appellativi, non esistono donne vaginali o donne clitoridee. Tutte le donne sono fisicamente in grado di raggiungere l'orgasmo in entrambi i modi e, se è per questo, in altri ancora. La differenza è che ciascuna ha il suo vissuto sessuale e le sue tendenze innate, cioè la propensione verso un tipo di orgasmo anziché un altro, dove anche l'esperienza sessuale ha un certo peso. Vaginali o clitoridee, alcune donne possono raggiungere l'orgasmo in entrambi i modi, ma, in generale, poche sono in grado di raggiungerlo in più di un modo senza preparazione o esperienza, e non dimentichiamo che ci sono donne che non hanno mai avuto un orgasmo. Qualsiasi donna può arrivare, tramite un allenamento e una preparazione a raggiungere l'orgasmo in tutti i modi di cui è capace, magari a raggiungerlo con una combinazione o una fusione di queste stimolazioni! È ciò che si chiama orgasmo combinatorio ed è sublime.

    Esiste addirittura un orgasmo che è detto di tutto il corpo, cioè un orgasmo dove tutto il corpo viene implicato. Durante quest'orgasmo, l'uomo e la donna possono sentirsi elettrizzati e provare brividi in ogni parte del loro fisico. Queste sensazioni sono così forti da essere talvolta sgradevoli (della categoria del solletico). I segni di un orgasmo totale sono gli spasmi, il fiatone, le urla o l'eiaculazione femminile. Ricordatevi che un orgasmo non è necessariamente un'eiaculazione, maschile o femminile che sia. In questo programma analizzeremo profondamente tutti questi aspetti.

    Se una donna può godere soltanto attraverso la stimolazione del clitoride, le basterà imparare altri modi di godere. Esistono esercizi concreti e soluzioni fisiche che permettono di raggiungere l'orgasmo in tutti questi modi e ben altri. E questo è appunto uno degli oggetti principali di questo programma monumentale.


    Riassunto del programma